Istruzioni per la richiesta telematica Bonus 600 euro

Con la presente si forniscono istruzioni per la richiesta telematica del bonus di 600 euro  disponibile da MERCOLEDI’ 1 APRILE per chi volesse provvedere in maniera autonoma. Non possono richiedere il BONUS pensionati e lavoratori dipendenti.

LA DATA DEL 1 APRILE non è UN CLICK DAY, ovvero non vige il principio “primo arrivato primo servito”, tutte le domande saranno accolte indipendentemente dall’ordine di presentazione. 

RICORDA 

  1. Per presentare la domanda occorrono i seguenti dati: CODICE FISCALE, CODICE IBAN, NUMERO DI CELLULARE, CODICE PIN DELL’INPS; 
  2. Il codice PIN dell’inps è personale e deve essere posseduto da ogni richiedente. Anche i coadiuvanti devono avere un codice PIN proprio, NON possono accedere con quello del titolare; 
  3. La procedura per la richiesta del PIN è semplificata e ad attivazione immediata.

MODALITÀ DI COMPILAZIONE / INVIO SEMPLIFICATA

La modalità semplificata di accesso ai servizi online disponibili sul sito Internet dell’INPS consiste nella possibilità di utilizzare la sola prima parte del PIN (prime 8 cifre), ricevuto tramite SMS / email, successivamente alla richiesta inoltrata attraverso il portale dell’Istituto o il Contact Center (numero verde 803 164 gratuito da rete fissa, oppure 06164164 a pagamento da rete mobile).

  1. Accedi al sito www.inps.it
  2. Entra in MYINPS
  3. Inserisci il codice fiscale e il PIN  poi clicca su ACCEDI
  4. Ricerca “Prestazioni di sostegno” e clicca su “Prestazione di sostegno del reddito”, voce che comparirà in quella schermata
  5. Accedi alla scheda “Accedi al servizio”
  6. Clicca su “Indennità” Covid – 19
  7. Procedi con l’invio della domanda telematica. 

Per chi avesse difficoltà nell’impostare l’intera procedura Unicom rimane a Vs disposizione con assistenza telefonica al numero S.O.S. Unicom 339/5419559. 

Il servizio ha il costo di 30 euro oltre iva.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print